Silvia Spalletta Croci-Maspoli

Dopo la laurea in lingue e letterature straniere si specializza come tutor dei corsi di formazione all’Accademia d’Arti e Mestieri Teatro alla Scala di Milano, dove lavora come tutor e docente fino al 2005. Si trasferisce in Svizzera per motivi personali nel 2004 e qui ricopre il ruolo di docente ed esaminatrice di lingua italiana CELI (Certificato di Italiano dell’Università per Stranieri di Perugia). Parallelamente all’attività lavorativa segue dei corsi di formazione e ottiene l’Attestato Professionale Federale di formatrice FSEA, il CAS in RVAE – Riconoscimento e Validazione degli Apprendimenti Esperienziali – presso IUFFP (Istituto Universitario Federale per la Formazione Professionale) e infine l’attestato federale di Specialista HR. Dal 2010 si occupa di consulenza e accompagnamento per persone in transizione di carriera nel Canton Ticino. Ogni anno in occasione degli esami per impiegati di commercio svolge con piacere il ruolo di perito d’esame presso la Scuola di Commercio di Bellinzona. Fino a luglio 2016 lavora come formatrice e coach presso la Fondazione III Millennio e come responsabile del Progetto Mediatori per l’Associazione Leggere e Scrivere della Svizzera italiana. Da agosto 2016 è formatrice presso EOFORM. La consulenza e l’accompagnamento per formatori di adulti che seguono le procedure di qualifica FSEA per ottenere gli attestati modulari FFA tramite validazione delle competenze (autocertificazione delle competenze – VC, Variante I) sono attività in cui applica gli insegnamenti ricevuti da Deli Salini. La ricchezza di emozioni e la gratitudine delle persone che ha accompagnato in queste pratiche le danno una grande gioia e la incoraggiano a proseguire su questa strada. “Non c’è apprendimento senza emozioni”.