Marina Bernardo-Ciddio

La mia ricerca prende avvio nel 1990 attraverso la pratica di varie discipline e terapie corporee, partecipando a corsi e seminari in psicologia transpersonale, yoga e meditazione in Svizzera, Gran Bretagna e Italia. Nel 1994 inizio la formazione presso la Scuola Rio Abierto Italia e nel 1998 mi diplomo come counselor psico-corporeo, riconosciuto dalla S.I.Co. Società Italiana di Counseling, con sede a Roma. Dal 1996 a oggi propongo laboratori psico-corporei e workshops su vari temi. Nel 2002 partecipo al primo corso di formazione in Mediazione Generale proposto dalla SUPSI in Ticino che concludo nel 2004 con una specializzazione in mediazione familiare, ottengo il certificato come mediatrice familiare. Apro il mio studio privato a Breganzona nel 2011, dove offro percorsi di crescita personale a livello individuale, in coppia e in gruppo – www.corpoliberamente.com.

All’Istituto Universitario Federale per la Formazione Professionale di Lugano ho ottenuto, nel giugno del 2010, il certificato di formatrice FSEA1 e nel giugno del 2012 certificato (CAS) di consulenza e accompagnamento nell’elaborazione di bilanci e dossier di competenze in percorsi di RVAE (Riconoscimento delle Validazione degli Apprendimenti Esperienziali). Dal 2011 collaboro come consulente e formatrice presso il CFP-Centro di Formazione Professionale dell’OCST, in particolare per il Progetto Mosaico, un servizio di accompagnamento e orientamento professionale. Nel marzo del 2014 ho ottenuto l’attestato come consulente per l’accompagnamento “Bilancio delle competenze” con il metodo EFFE (Espace de Formations Formation d’Espaces) di Bienne, label ARRA.

Sono iscritta all’Associazione Svizzera di Consulenza www.sgfb.ch.